http://www.vogelwarte.ch
http://www.ala-schweiz.ch/
https://www.nosoiseaux.ch
https://www.ficedula.ch
 
fr
de
it
en
Visitatore Anonimo
 
Pagina iniziale ornitho.ch
I partners di ornitho.ch
Consultare
  Le osservazioni
    - 
Gli ultimi 2 giorni
    - 
Gli ultimi 5 giorni
    - 
Gli ultimi 15 giorni
 - 
Le gallerie
Dati e analisi
 - 
Tarabuso 20-21
 - 
Albanella reale 20-21
 - 
Rondine montana 20-21
 - 
Pispola 20-21
 - 
Lucherino 20-21
 - 
Venturone alpino 20-21
 - 
Lista degli uccelli della Svizzera
Informazioni
 - 
Leggere le ultime novità
 - 
Specie a pubblicazione limitata
 - 
Codice di comportamento
 - 
Calcolo delle coordinate
  Aiuto
    - 
Spiegazione dei simboli
    - 
Le domande più frequenti
    - 
Video didattici & istruzioni
  Statistiche
Leggere le ultime novità
pagina :
 
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
>
>|
no./pag. :
nro : 428
 
venerdì 22 gennaio 2021
avinews
Uccelli
Comunicato del COS
Il Comitato di omologazione svizzero (COS) comunica che il verbale dell’ultima seduta del 6 gennaio 2021 può essere scaricato dal nostro sito internet www.vogelwarte.ch/cos. Fra i dati omologati compaiono, fra l'altro, la 3a segnalazione di Cannaiola di Blyth, la 4a segnalazione di Luì di Pallas, e la 2a e la 10a segnalazione di Luì verdastro.
 
Inoltre, il rapporto annuale del COS 2019 pubblicato nei numeri di dicembre 2020 delle riviste Ornithologischer Beobachter e Nos Oiseaux può anche essere scaricato in formato pdf dal sito internet www.vogelwarte.ch/cos.
 
Per facilitare il lavoro amministrativo, il COS chiede alle osservatrici e agli osservatori di inviare tempestivamente i rapporti di omologazione, se possibile in forma elettronica (preferibilmente in formato Word) all'indirizzo sak@vogelwarte.ch, con le eventuali fotografie. Il formulario elettronico può essere scaricato dal sito internet del COS (www.vogelwarte.ch/cos-downloads). Per non ritardare l'esame dei dati del 2020, vi ringraziamo per l'invio di tutti i rapporti entro e non oltre il 31 gennaio 2021. Come regola generale, è la persona che ha scoperto l’uccello che è responsabile di documentare l’osservazione.
 
Il COS vi ringrazia calorosamente per la vostra preziosa collaborazione e vi augura interessanti osservazioni!
inviato da Bernard Volet
 
giovedì 14 gennaio 2021
technews
Uccelli
Il vostro indirizzo e-mail è attuale?
Vi chiediamo gentilmente di verificare se l'indirizzo e-mail che utilizzate su ornitho.ch è ancora attuale, cioè un account che usate regolarmente per i messaggi. In caso contrario, vi saremmo grati se poteste aggiornarlo nel menu "E-mail e la password" (sezione in basso a sinistra). Questo è importante perché è l'unico modo in cui possiamo contattarvi se abbiamo domande sulle vostre osservazioni.
 
Se avete dimenticato la vostra password, potete richiederne una nuova in qualsiasi momento. In caso di difficoltà, non create un nuovo account, ma contattateci (support@ornitho.ch). Questo perché, se create un nuovo account, non potrete più accedere alle vostre osservazioni precedenti.
 
Vi ricordiamo ancora una volta il nostro "Global Login": l'indirizzo e-mail e la password che utilizzate per ornitho.ch sono validi contemporaneamente per tutti gli altri portali della famiglia ornitho (ad es. data.biolovision.net, ornitho.it, faune-france.org, ornitho.de,  ecc.), inoltre anche per l'app NaturaList.
 
Le lunghe serate invernali offrono anche l'occasione ideale per rivedere le vostre osservazioni dell'anno passato: vi ricorderete di belle escursioni – e magari scoprirete un errore di inserimento, finora passato inosservato. In tal caso, vi preghiamo di contattarci all'indirizzo support@ornitho.ch, citando il permalink dell’osservazione: non è mai troppo tardi per correggere un errore!
 
Vi auguriamo di continuare a fare delle belle osservazioni!
 
Il vostro team ornitho.ch
inviato da Bernard Volet
 
martedì 12 gennaio 2021
avinews
Uccelli
Reminder: Censimento dei Gabbiani comuni ai dormitori, 30 gennaio 2021

In Europa centrale, gli effettivi del Gabbiano comune diminuiscono fortemente. Al fine di ottenere un quadro realistico della popolazione svernante di questa specie in Svizzera, il 30 gennaio 2021 effettuiamo un censimento nazionale presso i dormitori. Gli ultimi censimenti di questo tipo risalgono al 2005 (Lago Lemano) e al 1979 (Svizzera tedesca). Durante i censimenti diurni degli uccelli acquatici, una parte dei Gabbiani comuni non viene rilevata, visto che di giorno la specie si tiene spesso lontana dall'acqua. Per trascorrere la notte i Gabbiani comuni si radunano invece sugli specchi d’acqua. I censimenti presso questi dormitori sono quindi più efficaci per rilevare la popolazione totale.

In Ticino, stiamo ancora cercando collaboratrici e collaboratori (anche i principianti in ornitologia sono i benvenuti!) per i seguenti laghi:

  • Verbano / Lago Maggiore
  • Ceresio / Lago di Lugano

Siete interessati a partecipare al censimento nazionale nel tardo pomeriggio del 30 gennaio 2021? Oppure volete aiutare nella ricerca preliminare dei dormitori dei Gabbiani comuni? Contattate per favore Arno Schneider, arno.schneider@vogelwarte.ch, 091 840 12 91.

inviato da Bernard Volet
 
mercoledì 6 gennaio 2021
tipnews
Uccelli
Gli uccelli hanno un anno in più

L'età degli uccelli è assegnata secondo il calendario. A partire dal 1° gennaio gli individui nati nel 2020 sono quindi da ascrivere al secondo anno di età (2° anno) e non più al primo. Uccelli nati nel 2019 sono quindi ora al terzo anno. Se indicate l’età, siete quindi pregati di considerare attentamente questo aspetto.

Queste indicazioni sono tuttavia facoltative. In effetti, la determinazione dell'età e del sesso spesso è ben lontana dall'essere evidente e, a volte, è addirittura impossibile, a meno che non si abbia l'uccello in mano. Per sapere se la determinazione dell’età e/o del sesso è possibile oppure no, si potrà far capo alle usuali guide d'identificazione (p. es. nella Guida degli uccelli di Svensson et al.).

La regola d'oro è quindi quella di utilizzare queste caselle solo se si è assolutamente certi della determinazione. Piuttosto che inserirvi un'informazione errata è meglio lasciarle vuote.

Grazie per l'attenzione.

il team ornitho.ch

inviato da Bernard Volet
 
venerdì 1 gennaio 2021
avinews
Grazie di cuore per la vostra collaborazione nel 2020!

Cari utenti di ornitho.ch

La nostra piattaforma è stata utilizzata in modo molto attivo anche nel 2020 - attualmente siamo arrivati a 2,31 milioni di osservazioni registrate - un record notevole! Ringraziamo tutti voi per il lavoro svolto - coloro che hanno raccolto i dati, gli instancabili coordinatori regionali che ne assicurano la garanzia della qualità, e la società di sviluppo Biolovision S.à.r.l., che è disponibile 24 ore su 24 per i portali ornitho!

Auguriamo a tutti buon anno, un 2021 pieno di salute e di felicità, che vi porti innumerevoli e indimenticabili esperienze nella natura!

Il vostro team ornitho.ch

Many thanks for your committment in 2020!

inviato da Hans Schmid
 
sabato 19 dicembre 2020
avinews
Uccelli
Io e i gufi

Il nostro consigliere di fondazione, il Prof. Dr. Alexandre Roulin, ci chiede di far circolare il seguente appello e apprezzerebbe molto la vostra partecipazione a questo breve sondaggio sull'immagine dei gufi.

La protezione del nostro ambiente necessita una migliore comprensione dei fenomeni psicologici. Questi determinano se una persona sia pronta a farsi coinvolgere in questa causa. Al fine di ottenere una migliore conoscenza degli aspetti sociali nella protezione della natura consideriamo i gufi, perche` sono animali che non ci lasciano indifferenti: o li amiamo o li detestiamo! Nelle domande che seguiranno, ci piacerebbe sapere in maniera spontanea cosa pensi dei gufi. Vi faremo diverse domande per sapere cosa sai di questi animali, cosa pensi e provi per loro.


Clicca qui per rispondere al questionario (circa 5 minuti)


Non esitare a diffondere questo questionario sui tuoi canali social!

inviato da Bernard Volet
 
giovedì 17 dicembre 2020
tipnews
Uccelli
Concorso 2020: liste complete delle osservazioni

A febbraio vi abbiamo chiesto di compilare, quando possibile, liste complete delle osservazioni. Nelle istruzioni in pdf nel menu "Cosa segnalare?” spieghiamo perché sono così utili. Come piccolo incentivo sono in palio 6 copie dell'Atlante degli uccelli nidificanti in Europa, pubblicato il 3 dicembre. Il nostro appello ha avuto un grande successo: quest'anno sono state compilate 27569 liste di osservazioni, il 55% in più rispetto all'anno scorso! Ringraziamo tutti voi per questo! Continuate così!!!

Tra meno di due settimane (il 31.12.) il concorso terminerà. È ora dell'ultimo aggiornamento. Durante le vacanze di Natale, ci saranno sicuramente una o più opportunità di compilare liste complete di osservazioni. Trovate le statistiche delle liste di osservazioni, costantemente aggiornate, anche sotto Statistiche > Statistiche di ricezione dati > Informazioni sulle liste delle osservazioni (link).

https://cdnfiles1.biolovision.net/www.ornitho.ch/userfiles/news/Top15Dezember-Kopie.png

Le seguenti tabelle mostrano le persone più attive nelle categorie "il maggior numero di liste complete delle osservazioni” (in alto) e "maggior parte delle segnalazioni su liste complete delle osservazioni (in basso)". Sono prese in considerazione solo le liste complete delle osservazioni con una durata pari o superiore a 30 minuti (pertanto possono esserci piccole differenze rispetto alle statistiche su ornitho.ch). La classifica attuale con tutti gli utenti (con almeno 20 liste) può essere scaricata qui: maggior numero di liste delle osservazioni / maggior parte delle segnalazioni su liste delle osservazioni.

inviato da Sämi Wechsler
 
giovedì 3 dicembre 2020
avinews
Uccelli
EBBA2: Pietra miliare dell‘ornitologia

Oggi è stato pubblicato il secondo Atlante degli uccelli nidificanti in Europa. Si tratta del più grande progetto di “citizen science” mai realizzato nel campo della biodiversità: circa 120’000 persone hanno censito gli uccelli in circa 50 Paesi. La Stazione ornitologica svizzera ha avuto un ruolo significativo nel progetto. Per ulteriori informazioni. Ordini.

Su youtube: Launch event

 

inviato da Hans Schmid
 
martedì 1 dicembre 2020
avinews
Uccelli
Comunicato del COS
Il Comitato di omologazione svizzero (COS) comunica che il verbale dell’ultima seduta del 11 novembre 2020 può essere scaricato dal nostro sito internet www.vogelwarte.ch/cos. Fra i dati omologati compaiono, fra l'altro, la 1a segnalazione di Averla bruna, la 1a e 2a segnalazione di Pittima reale con caratteri della sottospecie Limosa l. islandica, la 1a segnalazione di Pollo sultano in categoria C, la 3a segnalazione di Sterna di Dougall, la 10a segnalazione di Gabbiano corso, la 11a segnalazione di Zigolo golarossa, la 14a segnalazione di Fenicottero dal 1900 (cat. A/B) e la 17a segnalazione di Aquila anatraia minore dal 1900.
 
Per facilitare il lavoro amministrativo, il COS chiede alle osservatrici e agli osservatori di inviare tempestivamente i rapporti di omologazione, se possibile in forma elettronica (preferibilmente in formato Word) all'indirizzo sak@vogelwarte.ch, con le eventuali fotografie. Il formulario elettronico può essere scaricato dal sito internet del COS (www.vogelwarte.ch/cos-downloads). Come regola generale, è la persona che ha scoperto l’uccello che è responsabile di documentare l’osservazione.
 
Il COS vi ringrazia calorosamente per la vostra preziosa collaborazione e vi augura interessanti osservazioni invernali!
inviato da Bernard Volet
 
giovedì 26 novembre 2020
avinews
Uccelli
Censimento dei Gabbiani comuni ai dormitori, 30 gennaio 2021

In Europa centrale, gli effettivi del Gabbiano comune diminuiscono fortemente. Al fine di ottenere un quadro realistico della popolazione svernante di questa specie in Svizzera, il 30 gennaio 2021 effettuiamo un censimento nazionale presso i dormitori. Gli ultimi censimenti di questo tipo risalgono al 2005 (Lago Lemano) e al 1979 (Svizzera tedesca). Durante i censimenti diurni degli uccelli acquatici, una parte dei Gabbiani comuni non viene rilevata, visto che di giorno la specie si tiene spesso lontana dall'acqua. Per trascorrere la notte i Gabbiani comuni si radunano invece sugli specchi d’acqua. I censimenti presso questi dormitori sono quindi più efficaci per rilevare la popolazione totale.

In Ticino, stiamo ancora cercando collaboratrici e collaboratori (anche i principianti in ornitologia sono i benvenuti!) per i seguenti laghi:

  • Verbano / Lago Maggiore
  • Ceresio / Lago di Lugano

Siete interessati a partecipare al censimento nazionale nel tardo pomeriggio del 30 gennaio 2021? Oppure volete aiutare nella ricerca preliminare dei dormitori dei Gabbiani comuni? Contattate per favore Arno Schneider, arno.schneider@vogelwarte.ch, 091 840 12 91.



 

inviato da Bernard Volet
pagina :
 
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
>
>|
no./pag. :
nro : 428
 
Biolovision Sàrl (Switzerland), 2003-2021